Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

La terrazza sul Lago di Caldonazzo

Diamo ufficialmente il benvenuto al territorio della Vigolana che dal 1 gennaio 2021 è entrato a far parte dell’Alpe Cimbra. E d’ora in avanti vi accompagneremo alla scoperta delle eccellenze di questa terra sospesa tra l’alta montagna e gli splendidi laghi di Caldonazzo e di Levico. L’Altopiano della Vigolana è perfetto per organizzare una vacanza slow, all’insegna della tradizione, del rapporto genuino con la natura, e scandita dal lento scorrere delle acque dello splendido torrente Centa. L’Altopiano della Vigolana è composto dalle zone di Centa San Nicolò, Bosentino, Vigolo Vattaro e Vattaro. Luoghi incontaminati, dove il tempo passa lento e il lavoro della terra ricopre un ruolo fondamentale. Tanti sono i prodotti KM0 che si possono gustare e scovare in questa parte del Trentino. Dalle aziende agricole che producono miele, candele fatte con la cera d’api, piante officinali alle distillerie di grappa e al vino. La coltivazione di piccoli frutti ricopre un ruolo importante nella sua economia: more, lamponi, ortaggi, mirtilli, fragoline, castagne… puntando ad una lavorazione tradizionale, ad un’agricoltura sostenibile e biologica, e nel totale rispetto della natura.
 
Un territorio che molto offre per gli amanti dell’outdoor: dal trekking e bike – ben collegati alla rete sentieristica dell’Alpe Cimbra -, all’equitazione. Due sono le montagne che delimitano l’Altopiano, la diramazione sud delle Dolomiti, la Vigolana e la Marzola, entrambe offrono percorsi trekking ma con un approccio differente. Il massiccio della Vigolana che con le sue cime alte, rocciose e aspre offre percorsi per escursionisti esperti e regala paesaggi mozzafiato. La Marzola con la sua dolcezza e rotondità, offre un’alternativa valida per chi non ha voglia di strafare. La vista rimane unica, l’affaccio sul Lago di Caldonazzo.
 
"UNA VACANZA A TUTTA NATURA, BENESSERE E RELAX"

Un territorio da scoprire anche per la sua storia legata alla Grande Guerra e per i monumenti religiosi. In questi prati vediamo la testimonianza del passato attraverso i Forti Austroungarici come il Forte Fornass e il Forte Brusafer, cosi come importanti testimonianze religiose. Infatti la Vigolana è legata alla figura di Santa Paolina, della quale a Vigolo Vattaro troviamo la Casa Natale, e prima Santa trentina fondatrice di una congregazione di suore denominata “ Le Piccole Suore dell’Immacolata Concezione”
 
 
 
 
 
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra