Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

IMMERSIONI… DA BRIVIDO AL LAGO DI LAVARONE SULL’ALPE CIMBRA!

12.01.2016 - Anche quest’anno il Lago di Lavarone, in provincia di Trento a oltre mille metri di altitudine, vedrà impegnati subacquei di ogni sigla didattica e Corpi Speciali dello Stato, in una prova…da brivido!

Lo Stage è fissato per il 30-31 gennaio, ma già nel sito Anis è possibile visionare il programma di massima e inviare on-line il format di adesione.

La manifestazione è il primo vero evento del nuovo anno per tutta la comunità subacquea e permette di aumentare il proprio bagaglio d’esperienze, con un’immersione veramente unica nel suo genere, il tutto nella più completa sicurezza. Il programma prevede inoltre la relazione di diversi esperti del settore per conoscere le problematiche relative alle immersioni in acque fredde.

Saranno presenti i sommozzatori della Polizia di Stato, Guardia Costiera, Carabinieri Subacquei, Guardia di Finanza, Protezione Civile e Croce Rossa Italiana. Non mancheranno gli ospiti d’onore, le riviste di settore e le aziende costruttrici per delle prove gratuite.

Due giorni di intense emozioni, tra le splendide montagne innevate del Trentino, con immersioni aperte a tutti. Verranno premiati i gruppi di almeno 5 subacquei partecipanti e anche in questa edizione, le bombole saranno fornite dall’organizzazione.

Nel pomeriggio del 30 gennaio è prevista una parte dimostrativa con gli elicotteri di grande suggestione per il pubblico sempre molto numeroso.

Le informazioni necessarie sono reperibili sul sitowww.anis.it oppure inviare una mail direttamente a lavarone@anisweb.org
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra