Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

DEGUSTANDO L'OLTRESOMMO

Degustando l'Oltresommo è un viaggio dai confini meravigliosamente autentici attraverso paesaggi e tradizioni antiche della terra Cimbra, che il 16 luglio ripropone un’avventura enogastronomica – rinnovata nel menù e nel percorso - attraverso le piccole frazioni cimbre dell'Oltresommo.
Una camminata enogastronomica di 10 km lungo il Sentiero dell'Acqua, tra antichi mulini e segherie, attraverso i borghi di San Sebastiano, Tezzeli, Cueli, Carbonare e Nosellari, immersa nella natura, di livello semplice adatta a tutti e alle famiglie con bambini. E’ un viaggio nel passato dove i protagonisti non sono dei figuranti ma gli abitanti di questi villaggi, che aprono le porte delle loro case e i volti, espongono gli oggetti appartenuti ai loro avi e raccontano, come sanno fare coloro che amano la loro terra, aneddoti e storie di vita vera.
Lungo il percorso saranno disposti dei "Punti Goderecci" in cui i partecipanti potranno assaggiare i prodotti tipici locali realizzati esclusivamente sull'Alpe Cimbra: dal formaggio Vezzena, al miele dei nostri apicoltori, dai salumi tipici, alle "focacce cimbre".

Saranno previste anche le visite, all'Antica segheria dei "Mein", al Mulino "Cuel", restaurato e rimesso in moto dopo 60 anni e lungo il sentiero escursionistico delle Trincee di Nosellari.

Lungo il percorso sono poste numerose bacheche illustrative in cui viene raccontata la storia di questi luoghi. La cultura di questi antichi masi sarà accompagnata dal sottofondo del torrente Astico. I colori e i sapori si fonderanno in un'esperienza unica e ricca di piacere. Si incontreranno musicanti, folletti del bosco, merlettaie e tanti personaggi che vivono l’alpeggio.

Un evento unico nel suo genere, ricco di storia, natura e piaceri culinari, tutti da scoprire: all’edizione 2017 sono attesi 900 partecipanti che potranno partire da San Sebastiano in un orario compreso tra 8.30 e le 11.00 e decidere con quale velocità percorrere l’intero percorso. Il rientro da Nosellari è previsto per chi lo desidera con bus-navetta.
IL PERCORSO:
Partenza dal parco giochi di San Sebastiano dalle ore 8.30 alle ore 11.00 << succo di mela e crostate caserecce>>
1a tappa Maso Guez
2a tappa Tezzeli
3a tappa Bait del Laimer (località Orbat)
4a tappa Cueli
5a tappa Ponte dei leoni
6a tappa Carbonare
7a tappa Prà di Sopra
Arrivo Nosellari
COSTO PARTECIPAZIONE:
Prevendita
Adulto: 20.00 euro
Bambini 7-14 anni: 16.00 euro
Bambini 0-6 anni: gratuito
Gruppi da 10 persone adulte: 180.00 euro
Famiglie 2 adulti 2 ragazzi (7-14 anni): 65.00 euro
Prevendite aperte dall'1 luglio 2017.
In loco il giorno dell'evento
Adulto: 22 euro
Bambini da 7 a 14 anni: 18 euro
Bambini da 0 a 6 anni: gratuito
Durata del percorso circa 4h. Lunghezza stimata 10 km (percorso completo), 8,5 km (percorso breve) tutti in discesa o pianura.
Adatto alle famiglie.
Sarà attivo un servizio navetta dalle ore 8.30 alle 16.30 - è consigliabile parcheggiare l'automobile a Nosellari (arrivo), da li partirà la navetta che vi condurrà a San Sebastiano (partenza).
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra