Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Dal 19 al 21 luglio si scende in pista CAMP MONDIALE GIOVANILE E FINALI INTERNAZIONALI DI SCI D'ERBA

Un'iniziativa senza precedenti in tutto il Trentino Alto Adige e che si svolgerà in quella che è sempre più nota come l’Alpe Cimbra, la Montagna dei Campioni: sulle sue piste si allena la Nazionale austriaca e italiana di gigante, si svolge la più importante gara mondiale dello sci, snowboard e freestyle il Trofeo Topolino e in estate accoglie la Nazionale Italiana di Basket, i camp del campione mondiale di scherma Andrea Cassarà e molte altre iniziative sportive di spicco.
E qui sull’Alpe Cimbra di svolgerà il Camp mondiale giovanile e le finali internazionali di sci d’erba: una manifestazione che vedrà arrivare al centro di sci d'erba di Malga Rivetta nella Skiarea Alpe Cimbra di Lavarone, gestito dallo sci club Levico, atleti (tra i 7 e i 15 anni) provenienti da tutta Europa, in particolar modo da Austria, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Svezia, Svizzera e naturalmente Italia, ma anche da alcuni altri Paesi del mondo come Giappone, Taiwan, Cina e Iran, dove la disciplina del Grasski è molto sviluppata.
Saranno presenti più di un centinaio di atleti con i loro allenatori di club e federali, nonché accompagnatori e famiglie; oltre 300 persone quindi in totale.

Dal 19 al 21 luglio, si svolgerà il Camp giovanile mondiale dello sci d'erba.
Il camp avrà un'importanza sportiva per i ragazzi, con momenti didattici e di sviluppo/perfezionamento della disciplina sportiva ma offrirà loro anche molto dal punto di vista culturale, dello scambio e dell'aggregazione. Sono previsti inoltre programmi d'intrattenimento, di conoscenza del territorio grazie a visite guidate e di promozione sia dell’Alpe Cimbra che della Valsugana.
A Levico, lungo le vie del centro, lunedì 18 luglio avverrà la cerimonia d’apertura dei giochi, con la sfilata di tutti gli atleti che porteranno la loro bandiera. Nell’arco della settimana verranno inoltre organizzate tavole rotonde con tecnici della disciplina, medici sportivi e allenatori i quali divulgheranno agli atleti ognuno la propria materia, scambiandosi opinioni e modalità, rispetto alla loro esperienza nella propria Nazione.

Il 22 e 23 luglio, in coda al camp, dalle ore 8.30 fino alle 16.00 circa, vi saranno le competizioni, divise in quattro manches, due in uno slalom speciale e due in uno slalom gigante, valevoli come finali della Coppa Europa giovanile FIS grasski children CUP 2016, nonchè come 2^ tappa "talento verde" coppa Italia.
Terminate le gare la serata di sabato 23 proseguirà a Levico Terme con le premiazioni e i saluti con spazi gastronomici e folkloristici.

Cercheremo di restituire al mondo l’immagine più bella del Trentino, delle nostre valli, dei nostri alpeggi e dei sani valori che abbiamo per lo sport giovanile.
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra