Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Alpe Cimbra di Folgaria-Lavarone-Lusérn: UN'ESTATE RICCA DI GRANDI EVENTI

Una serie di imperdibili eventi vi aspettano in estate sull’Alpe Cimbra. Tanto sport ma anche natura e tradizioni, per arricchire la vostra vacanza e renderla ancora più speciale.
RECUPERANDO IL TEMPO 2-5 giugno 2016-Lavarone.

Il tempo… una risorsa di cui tutti disponiamo e alla quale diamo valenze diverse.
Ma il tempo segna in maniera indelebile chi siamo e perché lo siamo... soprattutto il tempo che fu! Il viaggio nel passato ci aiuta a ricordare, a non dimenticare e a trasferire un patrimonio storico culturale di grande spessore. Queste sono le premesse che danno vita ad un grande evento che si svolgerà nella splendida cornice di Lavarone, sull'Alpe Cimbra, dal 2 al 5 giugno 2016: Recuperando il Tempo. Una delle location sarà la Fortezza Forte Belvedere per far rivivere gli eventi della Prima Guerra Mondiale, poi i borghi viaggeranno nel tempo per far riscoprire l’emozione di rivedere gli antichi mestieri, spettacoli popolari, il folklore e le danze, i sapori tradizionali. Oltre 300 figuranti con costumi dell'epoca animeranno le tre giornate e la sera del 4 giugno, su prenotazione, si potrà assistere al valzer viennese con abiti austroungarici. Sarà una manifestazione mai vista sull'Alpe Cimbra, in cui si rivivrà l'atmosfera di 100 anni fa grazie a coinvolgimento di oltre 300 figuranti

RITIRO NAZIONALE ITALIANA PALLACANESTRO 6-15 giugno 2016-Folgaria

Per il quinto anno consecutivo la Nazionale maggiore si allenerà a Folgaria. Quest’anno sarà il nuovo C.T. Ettore Messina a guidare gli azzurri alla ricerca della migliore condizione in vista del torneo Preolimpico che qualificherà per i Giochi di Rio 2016. Folgaria e l’Alpe Cimbra vivono l’appuntamento con grande attesa confermando la propria vocazione di località adatta ad ospitare la pallacanestro che conta. Durante il collegiale sarà possibile entusiasmarsi con i nostri campioni grazie agli allenamenti a porte aperte.

100 KM DEI FORTI 1000GROBBE BIKE CHALLENGE 21^ edizione 10-11-12 giugno 2016-Lavarone

Gara di Mtb giunta alla 21^ edizione, inserita in importanti circuiti nazionali tra i quali Trentino Mtb e Trek Zerowind Off Road Challenge. Tre giornate di gara su 3 percorsi diversi: Lavarone Bike (10/6) Nosellari Bike (11/6) e 100 km dei Forti (12/6). La 100 km dei Forti prevede due tracciati, Classic di 50 Km e Marathon di 100 Km che si snodano lungo il tracciato 100 km dei Forti, attraversano i comuni di Lavarone, Folgaria e Luserna e ne valorizzano gli aspetti storici e naturalistici.

NIGHT HAWK ITALIA 25-26 giugno 2016-Alpe di Folgaria-Coe

Due gare di corsa orientamento a staffetta, la prima prova in notturna e la seconda in diurna, organizzate dalla Gronlait Orienteering Team A.S.D. Night Hawk è una delle manifestazioni più interessanti nel mondo dell’orienteering. E’ il modo perfetto per iniziare l'estate e incontrarsi con tutti gli atleti che praticano questo sport, oltre ad essere un punto d'incontro per l’orienteering internazionale, con concorrenti provenienti da tutto il mondo.

COMMEMORAZIONI FREUDIANE Luglio 2016-Lavarone

Agli inizi del nuovo secolo, in piena Belle Époque, prima dello scoppio della Prima guerra mondiale, quando l'Altipiano era ancora territorio dell’Impero austro-ungarico, Sigmund Freud scoprì questo “piccolo paese di montagna all’estremo sud del Tirolo”, e ne rimase conquistato per “l’accoglienza, la tranquillità preziosa, la stupenda pineta, le sorprendenti passeggiate, il benessere fisico che deriva da tutto questo”. Qui “dove il citiso fiorisce a luglio”, nel 1906, cioè 110 anni fa, la famiglia Freud giungeva in vacanza per la prima volta a Lavarone e qui in quello stesso anno, “in giornate luminose”, come dichiarò lui stesso, Freud compose una delle sue opere più celebri, Il delirio e i sogni nella “Gradiva” di Wilhelm Jensen. Il Comune di Lavarone è impegnato da molti anni in varie forme nel promuovere e approfondire la conoscenza della figura di Sigmund Freud come uomo e come psicoanalista. Nel 2016 in particolare per celebrare i 160 anni dalla nascita di Freud e i 110 dal primo soggiorno di Freud a Lavarone è in corso di organizzazione un ricco calendario di iniziative, fra le quali in particolare presentazioni di libri, rassegne cinematografiche, una tavola rotonda, le passeggiate freudiane.

LA MARCIA DEI FORTI 18^ edizione 3 luglio 2016-Folgaria

Giunta alla 18^ edizione la Marcia dei Forti, che si terrà domenica 3 luglio, è un appuntamento imperdibile per gli amanti della corsa a piedi in montagna. Teatro di questa manifestazione l'Alpe Cimbra, che come pochi luoghi sa coniugare l'aspetto naturalistico con quello storico culturale. I percorsi da 8-12-20-31 e 42 km si snodano infatti in un territorio che conserva ancora oggi molte testimonianze della Grande Guerra, tra Forti e trincee in un percorso tutto da scoprire.

J’ATZ LUSÉRN - SŰDTIROL JAZZ FESTIVAL 3 luglio 2016-Lusérn

Il Südtirol Jazz Festival Alto Adige è una delle manifestazioni culturali più importanti della provincia di Bolzano con ca. 80 concerti in più di 20 comuni e più di 50 location diverse, è rinomato a livello internazionale ed annualmente è seguito da ca. 20.000 persone. Per il terzo anno consecutivo sarà presente anche nella provincia di Trento a Luserna, grazie alla collaborazione dell’Istituto Cimbro/Kulturinstitut Lusérn, con un progetto musicale creato ad hoc con musicisti provenienti dalle tre province EUREGIO: Trentino, Alto Adige e Tirolo. In questo modo si favorisce uno scambio culturale tra le suddette province e si pongono le basi per futuri progetti dei musicisti ed artisti coinvolti. La scelta della località cade su Luserna per il grande interesse mostrato dalla comunità cimbra di partecipare ad un evento culturale internazionale con musica contemporanea, innovativa e di alto livello. Come in passato anche quest'anno verranno coinvolti artisti cimbri nel progetto. Per l'evento, che è programmato per domenica 3 luglio, alle ore 11.00, verrà tematizzata la situazione dei confini tra le nostre regioni, dei confini esistenti in passato, dell'apertura realizzata negli ultimi decenni per favorire il libero scambio di persone e merci, l'avvicinamento dei popoli europei e l'attuale rischio di una richiusura dei confini con le possibili conseguenze negative. Il concerto si terrà presso il Forte Campo Luserna (Obar Fòrte in Cimbro, Werk Lusérn in tedesco) che è stato ristrutturato e sarà reso agibile per la medesima giornata.

APERTA-MENTE 7-10 luglio-Lavarone

Si tratta di un festival della durata di 4 giorni, dedicato a bambini e ragazzi (e alle loro famiglie), nel corso del quale sono previsti incontri, laboratori, mostre, spettacoli di teatro-scienza, proiezioni cinematografiche, il gioco-installazione urbano “C’è posto per tutti” realizzato dall’artista Massimo Caccia avente per soggetti principali gli animali presenti nella fauna locale, un convegno con relatori internazionali.

Il Festival, unico nel suo genere in Italia, si concentra sulla divulgazione scientifica per ragazzi e sui modi in cui i vari fenomeni sono narrati, rappresentati e comunicati ai bambini e ai ragazzi nei libri loro dedicati, la cosiddetta letteratura non fiction. Attraverso le esperienze, la riflessione e i libri, i ragazzi apprendono conoscenze e acquisiscono la capacità di osservare il mondo con uno sguardo curioso, schietto e pronto a mettere tutto in discussione. Elemento fondamentale sarà la natura degli Altipiani Cimbri, con i suoi alberi, i fiori, le rocce, gli animali, i luoghi, i prodotti locali come il miele, i formaggi, i frutti di bosco, una natura insieme protagonista e scenario dunque di molti dei laboratori. Alla scoperta e all’osservazione della natura sarà dedicata anche la mostra d’autore che accompagna il Festival dal titolo “Là fuori” di Bernardo Carvalho, ispirata all’omonimo libro, recentemente tradotto in italiano e pubblicato da Mondadori. Alla manifestazione collaboreranno i più importanti musei della provincia: MUSE-Museo delle scienze, il museo d’arte moderna e contemporanea Mart, il Museo della Guerra e la Fondazione Museo Storico del Trentino, l’Università di Trento, la rivista scientifica Planck.

ALBE IN MALGA 9 e 24 luglio, 6 e 21 agosto 2016

"... Sono le 4.35 di sabato 2 agosto. La sveglia, impostata alle 4.40, sta per suonare. Io però sono già sveglia per la smania di vedere e fare tutto quello che ci attende in malga! Stiamo per iniziare l'avventura di #albeinmalga: radunare le mucche con Matteo, mungerle con la signora Mirella, imparare come si lavora il latte per fare il formaggio con il signor Armando. Ecco perchè sono agitata! Scendiamo in cortile che il cielo, là in fondo, appena schiarisce, prendiamo un caffè con i biscotti preparati freschi freschi e via alla ricerca delle mucche che sono sparse nei pascoli..."

Dormire in malga, svegliarsi all'alba, radunare e mungere le mucche... vivere l'esperienza dei veri malgari... Nel periodo estivo sull'Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn potrete vivere in prima persona le attività e il mondo dell'alpeggio! Le malghe apriranno infatti le porte al mondo esterno, facendovi conoscere i passi per la produzione del formaggio, nel loro ambiente naturale. Ogni alba sarà speciale perché oltre a seguire la filiera del latte per intero, darà la possibilità di fare un’escursione insieme a guide alpine o accompagnatori di territorio lungo percorsi naturalistici. Ogni mattina si concluderà con una ricca colazione dolce e salata, con uova, formaggi, salumi, pane e torte fatte in casa. Affrettatevi perché le prenotazioni sono obbligatorie e a numero chiuso!

DEGUSTANDO L’OLTRESOMMO 17 luglio 2016-Folgaria

Una camminata enogastronomica di 13 km lungo il Sentiero dell'Acqua, tra antichi mulini e segherie, attraverso i borghi di San Sebastiano, Perpruneri, Cueli, Carbonare e Nosellari, immersa nella natura, di livello semplice, adatta alle famiglie. Lungo il percorso saranno disposti dei "Punti Goderecci" in cui i partecipanti potranno assaggiare i prodotti tipici locali realizzati esclusivamente sull'Alpe Cimbra di Folgaria, Lavarone e Lusérn: dal formaggio Vezzena, al miele dei nostri apicoltori, dai salumi tipici, alle "focacce cimbre". Saranno previste anche le visite, all'Antica segheria dei "Mein", al Mulino "Cuel" appena restaurato e rimesso in moto dopo 60 anni e alle trincee di Prà di Sopra. Lungo il percorso sono poste numerose bacheche illustrative in cui viene raccontata la storia di questi luoghi. La cultura di questi antichi masi sarà accompagnata dal sottofondo del torrente Astico. I colori e i sapori si fonderanno in un'esperienza unica e ricca di piacere. Un evento unico nel suo genere, ricco di storia, natura e piaceri culinari, tutti da scoprire.

CAMP MONDIALE GIOVANILE E FINALI INTERNAZIONALI DI SCI D'ERBA 19-23 luglio 2016-Malga Rivetta (Lusérn)

Un'iniziativa senza precedenti in tutto il Trentino Alto Adige. Una manifestazione che vedrà arrivare al centro di sci d'erba di Malga Rivetta atleti (tra i 7 e i 15 anni) provenienti da tutta Europa, in particolar modo da Austria, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Svezia, Svizzera e naturalmente Italia, ma anche da alcuni altri Paesi del mondo come Giappone, Taiwan, Cina e Iran, dove la disciplina del Grasski è molto sviluppata. Saranno presenti più di un centinaio di atleti con i loro allenatori di club e federali, nonché accompagnatori e famiglie; oltre 300 persone quindi in totale. Dal 19 al 21 luglio, si svolgerà il Camp giovanile mondiale dello sci d'erba che avrà un'importanza sportiva per i ragazzi, con momenti didattici e di sviluppo/perfezionamento della disciplina sportiva ma offrirà loro anche molto dal punto di vista culturale, dello scambio e dell'aggregazione con programmi d'intrattenimento, di conoscenza del territorio grazie a visite guidate e di promozione sia dell’Alpe Cimbra che della Valsugana. Il 22 e 23 luglio, in coda al camp, dalle ore 8.30 fino alle 16.00 circa, vi saranno le competizioni, divise in quattro manches, due in uno slalom speciale e due in uno slalom gigante, valevoli come finali della Coppa Europa giovanile FIS grasski children CUP 2016, nonchè come 2^ tappa "talento verde" coppa Italia.

FESTIVAL DEL GIOCO 24-30 luglio 2016

Alpe Cimbra, luogo incantato dove abitano una streghetta, folletti, fate e gli animali del bosco. Quale posto migliore per organizzare il Festival del Gioco? Dal 24 al 30 luglio vi aspettano una serie di giochi, spettacoli e laboratori per grandi e piccini. Scopo di questo Festival è far avvicinare le famiglie alla storia, la tradizione e la natura dell’Alpe in maniera divertente e coinvolgente, percorrendo sentieri tematici come il Sentiero Cimbro dell’Immaginario, quello Dalle storie alla Storia o quello delle Pozioni. L’evento è tutto incentrato sulla storia della streghetta Perti e dei suoi amici che la aiutano a realizzare il suo più grande sogno. Tra nuove amicizie, momenti di sconforto e abbracci riuscirà la bambina a volare? Durante tutta la settimana i piccoli ospiti dell’Alpe Cimbra potranno partecipare a laboratori creativi e di magia, letture, spettacoli, attività nella natura e a contatto con gli animali e soprattutto tanti tanti giochi pensati anche per i disabili. Il Festival del Gioco si fregia infatti del marchio Open Event garantendo attività accessibili a tutti, tenendo conto delle esigenze delle persone in carrozzina e dei loro accompagnatori.

RASSEGNA LIBRARIA INCONTRI D’AUTORE Dal 26 luglio 2016-Lavarone

Cosa c’è oltre l’ultima pagina di un libro? Alcune volte quella sensazione di piacevolezza data dal racconto, a volte sgomento. Spesso ci si confronta con nuove consapevolezze che ci mostreranno l’altro lato delle cose o, più semplicemente, domande e curiosità destinate a rimanere lì, sospese. A meno che a rispondere a quelle domande o sciogliere quelle curiosità non siano la voce e le parole dell’autore o autrice del libro. A Lavarone da luglio ad agosto torna la rassegna libraria organizzata dal Comune e dalla Biblioteca Sigmund Freud di Lavarone. Questo è "Incontri d'autore”, la rassegna libraria alla quale partecipano nomi di spicco del giornalismo, della politica, della cultura e della narrativa italiana contemporanee, per affrontare e discutere temi di vibrante attualità. Vi partecipano volti noti e rappresentativi dell’attuale panorama culturale italiano, invitati a presentare il loro ultimo libro in un incontro-dibattito con il pubblico presente, dando vita a un vero e proprio happening letterario.

40° ANNIVERSARIO DELLA BANDA FOLKLORISTICA DI FOLGARIA 29-30-31 luglio 2016-Folgaria

La Banda Musicale Folkloristica della Magnifica Comunità di Folgaria è nata nel 1924 come Banda Alpina; ha continuato la sua attività per una quarantina d'anni, con una breve pausa durante la Seconda Guerra Mondiale, fino al 1962, quando si è sciolta per essere poi rifondata nel 1976 grazie ad un entusiasta gruppo di appassionati. Il gruppo attualmente comprende più di 70 membri affiatati e uniti attraverso la bellezza e la sincerità della musica. Attraverso la musica e l'attenzione ai dettagli coreografici, la Banda Folk contribuisce a portare il nome e l'immagine di Folgaria non solo in tutta Italia, ma anche all'estero, trasmettendo così, a quanti la seguono, il calore e l'allegria propri della comunità folgaretana. Il 29-30-31 luglio 2016 la Banda Folkloristica di Folgaria organizza la festa per 40esimo anniversario della rifondazione. Saranno tre giorni di sagra con concerti, eventi e le bande di tutta la Vallagarina e anche qualche banda altoatesina.

O-MARATHON 9^ edizione 31 luglio 2016-Lavarone/Luserna-Millegrobbe

Questa gara di corsa orientamento su lunga distanza, si svolgerà domenica 31 luglio 2016 a Malga Millegrobbe dove gli immensi spazi, saranno teatro di questa nuova edizione, che per otto anni si è svolta sul territorio di Folgaria, su percorsi diversi. Gara altamente competitiva, vista la notevole distanza e lunghezza del percorso, adatta ad atleti particolarmente allenati. Gara individuale del tipo “lunga distanza” con partenza in massa per tutte le categorie; Gara a staffetta svolta con sequenza dei percorsi tipo “Farsta” e partecipazione libera in tutte le frazioni. Sarà inoltre organizzata la 2^ edizione della Mini O-Marathon, rivolta alle categorie junior e giovani.

MARCIA CIMBRA-LUSERNAR VAIRTA 20^ edizione 31 luglio 2016-Lusérn

Marcia ludico motoria, non competitiva di circa 10 km lungo il misterioso Sentiero dell'Immaginario Cimbro, aperta a tutti e particolarmente adatta alle famiglie. Camminare nei boschi cimbri, a Lusérn attraversando meravigliosi sentieri tematici, alla scoperta della Storia in compagnia von klumma Tüsele Marüsele, dar guat Bolf, dar grümma Basilisko, dar alt Zimbar, dar dickh Per un pin barlikkate Sambinélo e tanti altri cari Amici del Zimbar Balt.

SERRADA FUTURISTA 8^ edizione 7-13 agosto 2016-Serrada

Sazio delle avventure artistiche vissute tra New York e Roma, nel 1941 Fortunato Depero (1892–1960) si ritira a Serrada, a Folgaria, e lì rimane fino alla fine del conflitto. È un periodo difficile, c’è la guerra e l’artista è in difficoltà economiche. Si racconta (ma forse è una leggenda) che, trovandosi nell’impossibilità di saldare l’affitto, abbia offerto al padrone di casa di provvedere con un dipinto, che però non fu accettato. Quanto varrebbe oggi quel dipinto? Depero amava Serrada e a Serrada dedicò varie e splendide opere. Il suo fu un amore entusiasta, che risaliva al primo dopoguerra. Nel 1920 alla località preferita dai Roveretani dedicò versi colmi d’ammirazione I Serradini non hanno dimenticato l’illustre ospite, ne hanno sempre coltivato il ricordo. Per molto tempo gli hanno dedicato il Carnevale Futurista, evento che da qualche anno è stato mutuato in Serrada Futurista, una settimana di eventi… futuristi: futurista è la merenda, futurista la cena, futuriste le passeggiate tra i masi, futurista l’aperitivo, futurista lo spettacolo finale! Un evento in cui la regola non è ammessa!

TRI-WEEK LAVARONE 4° edizione 27-28 agosto 2016-Lavarone

Nel week end 27-28 agosto nella cornice del Lago di Lavarone è in programma un’intesa due giorni di triathlon organizzata dalla soc. 33Trentini Triathlon. Sabato 27 sono previste due gare in MTB: una prova sulla distanza Cross Country ed una sulla distanza sprint. Domenica invece avrà luogo il Triathlon Olimpico in BCD, la gara più prestigiosa sulle distanze classiche: 1500 m di nuoto nel lago, 40 km in bici e 10 km di corsa a piedi.

DESMONTEGADA CIMBRA - ABEVAZZAN IN PERGE 17 settembre 2016-Lusérn

Nel mese di settembre nei territori alpini si festeggia ogni anno il rientro degli animali a valle dalle malghe e dai verdi pascoli che li hanno ospitati per tutto il periodo estivo. Nella piccola comunità cimbra di Luserna/Lusérn, la "desmontegada", la discesa dagli alpeggi che qui chiamano "abevazzan in pèrge", diventa occasione di festa per la piccola comunità cimbra e propone una serie di lieti eventi tra escursioni, gastronomia, avvicinamento agli animali e dimostrazioni della vita in malga. “È la “desmontegada cimbra-abevazzan in pèrge”, è una festa. Si passa Millegrobbe, si ascoltano i tordi “zigalini” che vanno in cerca del sorbo dell'uccellatore. Davanti al gruppo delle vacche la più anziana, la Perla, al collo un campanaccio, alcuni ramoscelli d'abete la adornano. Poi nel pomeriggio all'ora di mungere tutti in stalla per assistere dal vivo ad un gesto antico, la mungitura. Il latte passa dentro e fuori le moderne macchine, attraverso tubi che si attaccano alle mammelle delle vacche. I bimbi, sono molti, osservano raccolgono un po' di fieno e lo danno alle mucche. Storia filosofia, attimi stupendi di una giornata che i promotori (e sono in molti) hanno saputo costruire con intelligenza. Sul piccolo pianoro una vecchia baita coperta di zinco sembra staccarsi dal mondo ed entrare nella luna che sta salendo da dietro il monte. Il vento smette di toccare gli alberi, c'è silenzio, si sente solo lo scricchiolio della legna secca. Tra le pieghe delle strade, dentro luci soffuse, si spegne la giornata e con essa il il sapore della montagna, degli altipiani Cimbri, che a poco a poco si addormentano..." Molti turisti vedono in questa transumanza il ripetersi del tempo.
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra