OGGI MANGIAMO FUORI

27.09.2016 - COME
Fate come noi. Sull’Alpe, consideriamo il giardino, il prato, il bosco, parti integranti della nostra casa. Non facciamo altro che spostare il tavolo da pranzo nella “stanza senza pareti”, la cosiddetta “green room”. E come ogni sala da pranzo che si rispetti, è sempre bene avere cura del corredo e dell’addobbo. Non possono mancare tovaglia, tovaglioli e un plaid sul quale sedersi. Possono tornare molto comodi anche dei cuscini ai quali appoggiarsi. Scegliamo stoviglie biodegradabili che non inquinano l’ambiente (si possono comodamente smaltire nell’umido) oppure, ancora più glam, utilizziamo piatti e bicchieri “veri”. Portiamo con noi diversi sacchetti di plastica, utili al termine de pranzo per raccogliere i rifiuti che vanno sempre differenziati. Ricordiamo che picnic non significa solo pranzo ma anche dopo pranzo: riposo, relax e divertimento. Da una radio portatile di design, la musica si fonde con i suoni della natura. Chiacchiere, una passeggiata, animal watching, le letture, i giochi.
DOVE
Sull’Alpe Cimbra, ogni luogo è buono per un picnic, il dove davvero poco importa. L’importante invece, è ricordarsi che siamo ospiti della natura e che l’informalità del caso non comporta l’essere irrispettosi. Anzi. È buona educazione per preservare un ambiente incontaminato, lasciare meno tracce possibili del nostro passaggio: riportare indietro tutto quanto non è rapidamente biodegradabile, non disturbare gli animali, non accendere il fuoco se c’è pericolo di incendi e assicurarsi di spegnerlo attentamente con terra o acqua prima di andare via.
COSA
Il contatto con la natura ci fa ricordare da dove veniamo e soprattutto da dove viene ciò che mangiamo. Oltre ai classici panini farciti, proviamo ad organizzare il nostro picnic come una vera e propria degustazione di prodotti tipici. Poco di tutto. Ma che spettacolo! Per un cestino da favola, fate la spesa direttamente nelle aziende agricole o nei punti vendita a km zero. Vi troverete i nostri formaggi e i salumi con cui imbottire il pane. Il miele e le marmellate, i dolci, i succhi di frutta e latte fresco, la frutta fresca di stagione, carne e verdure fresche per il barbecue.
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Iscriviti
 
 
    #alpecimbra