Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Itinerari Mountain Bike by Montagne Outdoor

22.08.2017 - MOUNTAIN BIKE ZIMBERLÂNT TOUR

AREA: Alpe Cimbra
PARTENZA: Lusérn (1333 m)
ARRIVO: Passo Vézzena (1400 m)
LUNGHEZZA: 21,4 km (anello)
DISLIVELLO: 502 m
DURATA: 1 h 40
DIFFICOLTÀ: medio
PERIODO: da aprile a ottobre
INFORMAZIONI: www.alpecimbra.it
DESCRIZIONE: segnavia 840.

Percorso dedicato a Lusérn, minoranza etnico-linguistica, la patria dei Cimbri trentini.
Partendo dalla piazza (1333 m) del paese seguiamo la bella e comoda strada forestale che in media discesa porta al minuscolo abitato di Masetti e quindi all’ampia depressione naturale del biotopo di Malga Laghetto (1190 m).
Nei pressi, a breve distanza dal biotopo, si eleva l’Avez del Prinzep, monumento naturale, l’abete bianco più alto e vecchio d’Europa.
Proseguendo lungo il percorso saliamo al crocevia di Monterovere (1260 m) da dove, avvolti da un fitto manto forestale, ci spingiamo in salita fino a località Spiazzo della volpe.
Da qui scendiamo al passo di Vézzena (1400 m) e raggiungiamo, percorrendo la strada di collegamento con Lusérn, la malga Basson di sopra, nota per la drammatica battaglia del 24 – 25 agosto 1915.
In prossimità della malga abbandoniamo la strada asfaltata e ci immettiamo nella lunga e panoramica strada sterrata che per ampi pascoli, panorami e pendii boscosi ci riporta a Lusérn da est.

MOUNTAIN BIKE 100 KM DEI FORTI

AREA: Alpe Cimbra
PARTENZA: Folgaria (1170 m)
ARRIVO: Passo Vézzena (1400 m)
LUNGHEZZA: 103 km (anello)
DISLIVELLO: 2796 m
DURATA: 6/7 h
DIFFICOLTÀ: impegnativo
PERIODO: da aprile a ottobre

INFORMAZIONI: www.alpecimbra.it

DESCRIZIONE: segnavia 841.

Tracciato marathon dell’omonima gara internazionale.
Dal centro di Folgaria (1168 m) raggiungiamo il sobborgo di Costa (1220 m) e il Passo del Sommo (1343 m).
Tra ampi panorami scendiamo poi nell’Oltresommo toccando Perprùneri, Tézzeli, San Sebastiano (1280 m) e Carbonare (1070 m).
Da Carbonare raggiungiamo l’Alpe di Lavarone (1170 m), saliamo sulla sommità del monte Rust (1280 m), transitiamo per località Chiesa, ci spingiamo fino al cimitero militare di Slaghenaufi e per comoda forestale raggiungiamo il crocevia di Monterovere (1255 m).
Saliti al Forte Busa Verle (1506 m) scendiamo al Passo Vézzena (1400 m) e per lunga e panoramica sterrata raggiungiamo l’abitato di Lusérn (1333 m) dal quale puntiamo a nord-ovest toccando il Forte Belvedere (1177 m), il bel lago di Lavarone (1120 m) e la sella di Carbonare.
Di qui ci arrampichiamo fin sull’altura del Forte Cherle (1440 m) e percorrendo la Val Fredda e la Val Orsara raggiungiamo i forti Sommo alto (1616 m) e Dosso delle Somme (1670) rientrando infine a Folgaria.
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra