Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Al Lago di Lavarone assegnati i titoli del Campionato Italiano CrossTri

Domenica 1 settembre 2019

02.09.2019 - Grazie alle condizioni meteo favorevoli e ad un ‘organizzazione impeccabile si è svolto al meglio il Campionato Italiano CrossTri assegnato all’organizzazione della società 33Trentini con il supporto dell’Azienda per il Turismo Alpe Cimbra.  A far da scenario lo splendido lago bandiera Blu di Lavarone, i percorsi permanenti per la mtb e un tracciato tecnicamente di alto livello per il running.

Per gli uomini la gara si è risolta nella frazione bike dove il vinctore del titolo italiano assoluto Riccardo Ridolfi (2:20:32), del team T.D Rimini, ha recuperato interamente il distacco accumulato nella frazione di nuoto nelle acque libere del lago (il primo ad uscire è stato Francesco Nicolardi) e accumulato un vantaggio importante sugli inseguitori. Al secondo posto Galli Filippo, del team Pool cantù 1999 a.S, con un distacco di 00: 02:33 e al terzo posto Spagolo Lorenzo, del team T41, con un distacco di 00:03:44. Lorenzo Spagnolo si è aggiudicato anche il titolo di primo assoluto nella categoria juniores e sicuramente un risultato ecclatatnte se si considera che è la sua seconda gara su queste distanze.
Quarto classificato Barazzuol Filippo e quinto classificato Zontini Mattia.

Per la classifica donne, prima assoluta Mairhofer Sandra del Team Granbike Triathlon con il tempo di 02:20:32 e nonostante una brutta caduta. Seconda classificata Menditto Marta del team Sai Frecce Bianche con il tempo di 02:23:29 e terza classificata Rabanser Monika del team Tri alto Adige con il tempo di 02:28:25.
Matilde Bolzan dopo una grande rimonta nella frazione bike ha purtroppo in prossimità del cambio sbagliato strada ed è stata estromessa dal percorso.
Prima assoluta nella categoria juniores donne Alexia Bisol.

La gara avrà un’importante copertura televisiva: mercoledi 4 settembre sarà trasmessa su Scratch canale Italia 84 e a seguire su Bike Channel. Speaker d’eccezione la bravissima atleta e giornalista Ilenia Lazzaro.
L’appuntamento è sempre al Lago di Lavarone a fine agosto 2020.

Ti potrebbe interessare: Bike sull'Alpe Cimbra
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra