Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Forest Bathing

FOREST BATHING, UN BAGNO DI BENESSERE NELLA VEGETAZIONE INCONTAMINATA DEL SENTIERO DEI GIGANTI sull'Alpe Cimbra
I giapponesi lo chiamano Shinrin-yoku ma da noi è conosciuto come Forest-bathing che, letteralmente, significa “bagno nella foresta”.

E' molto semplice: la natura prorompente, l'effetto cromatico nelle varie stagioni (dal verde smeraldo al caldo giallo ed arancione dell'autunno, alle chiome ricoperte di soffice e candida neve), il silenzio della foresta, i suoni creati dal vento... ci portano ad immergerci in un ambiente in cui tutto il resto scompare! Lo stress, la frenesia, il caos.

La ricetta giusta? Dimenticate cellulari, i-pad e orologi tecnologici e lasciatevi “conquistare” dalla bellezza e dalla forza della natura.

Secondo gli esperti, i benefici migliori si ottengono facendo una passeggiata di 4 ore nel bosco (per almeno 5 km di camminata) da alternare a piccole soste lungo i sentieri.

Se vi state chiedendo quale sia il periodo migliore per tuffarsi tra la vegetazione incontaminata tenete sempre pronta la valigia: da aprile a giugno il bosco si risveglia lentamente e tutto riprende vita, tra giugno e settembre (periodo di massima foliazione degli alberi) il bosco sprigiona energia e, l'inverno quando il bosco è innevato e i suoni resi ovattati dalla neve, è il momento per riscoprire le sensazioni primordiali, le emozioni del bambino che vive in noi e la magia di un ambiente fatato.
Qualunque sia la stagione, abbracciare i maestosi abeti dell'Alpe vi regalerà energia, forza e tante emozioni. Un vero e proprio detox naturale.

Per scoprire i benefici del forest bathing, sull’Alpe Cimbra sono stati individuati due sentieri in particolare: il Sentiero dei Giganti e il Sentiero del Respiro degli Alberi.

Una rigogliosa foresta con un'insolita concentrazione di abeti bianchi che, grazie al microclima dell'area, sono di dimensioni insolite. Questo è il contesto forestale nel quale si sviluppa il percorso dei Giganti del bosco. Qui incontrate delle piante maestose la cui altezza raggiunge i 50 m di altezza, la circonferenza del tronco è imponente e i rami lunghissimi sembra vogliano abbracciare chi si avventura nel sentiero.

Nel percorso tematico Il respiro degli alberi Arte e Natura si fondono insieme in un’esplosione di creazioni che si sposano con le atmosfere in cui sono immerse.


Scopri gli eventi


L’operatore bio-naturale Reiki R.A.U.
L’operatore bio-naturale Reiki R.A.U. è una figura professionale che si rivolge a chiunque desideri migliorare il proprio benessere e la propria vitalità in ogni sua manifestazione: fisica, mentale, emotiva ed energetica.

Le attività di gruppo sia di movimento che di rilassamento sono usufruibili da tutti.

Sono basate su l'utilizzo di tecniche non mentali e guidate dall'operatore Reiki R.A.U. che accede ad una vibrazione energetica cosmica e riequilibrante.

Ciò permette ai partecipanti di vivere un momento di profonda introspezione, per un contatto equilibrato con se stessi e con la natura incontaminata che li circonda.

Grazie all'esperienza pluriennale dell'operatore, i benefici saranno reali, duraturi e unici!
 
 
Cos'è?
Nella spettacolare cornice dell’Alpe Cimbra, con i suoi paesaggi unici e incontaminati, fai il pieno d’energia attraverso il respiro guidato, il movimento libero, l’abbraccio con l’albero e il contatto dei piedi scalzi con l’erba, i ruscelli e il sottobosco.

In questo tempo caotico e stressante, viviamo una realtà alienante e lontana da madre natura, che è stata e sempre sarà il nostro “distributore” di benessere più efficace.

Tutti possiamo rigenerare il nostro aspetto fisico, mentale, emotivo, energetico e spirituale, attingendo ai suoi meravigliosi doni.

L’albero: meraviglioso compagno di vita che attraverso la sua esistenza ci permette di respirare, con i suoi colori rasserena il nostro animo, con la sua struttura energetica, solo abbracciandolo, ci permette di liberare la mente da ogni pensiero, riattivando la nostra energia vitale.

I ruscelli: lo scorrere dell’acqua pulita, cristallina, con il suo suono limpido permette di percepire il flusso costante dell’energia della terra e ascoltare noi stessi e i nostri reali bisogni, lontano dal frastuono assordante che caratterizza la nostra quotidianità.
Il canto della natura: spegniamo i cellulari, ascoltiamo il silenzio, lasciamo che il canto degli uccelli, il frinire delle cicale, lo scricchiolio delle foglie, il dolce rumore degli scoiattoli sugli alberi, l’impercettibile passo dei caprioli o il saltellio dei camosci siano l’unica colonna sonora del nostro meraviglioso viaggio in questo mondo incantato ma reale.

Il prato: ritroviamo il piacere di camminare scalzi nell’erba. Sempre più è dimostrato che l’esposizione continua ad onde emesse da ogni apparecchio elettronico, altera in modo patologico il nostro equilibrio, compromettendo la nostra salute. Camminare, stare sdraiati, respirare il prato e il sottobosco permettono di scaricare le alterazioni a terra e assorbire le vibrazioni equilibrate e rigeneranti della montagna.

L’energia cosmica: chiamata in molti modi è una vibrazione energetica che compenetra ogni cosa. Reiki R.A.U. è energia trasformante. Vivere momenti di meditazione attiva guidati da un trainer che ne è mezzo, permette di rigenerarsi nella propria unità senza assorbire le alterazioni degli altri partecipanti.
 
 
 
 
Ti potrebbe interessare anche:
Forest Bathing
Trekking
Forest Bathing
Raccolta funghi
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra