Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

San Sebastiano

1280 m s. l. m.

Le origini di San Sebastiano sono molto antiche e si rifanno alle prime presenze cimbre dell'alpe. Il paese, adagiato sul versante sud-orientale del monte Cornetto, è gradevolmente esposto a mezzogiorno.
Affacciato a balcone sull'alta valle dell'Astico, San Sebastiano offre un ampio panorama su Lavarone e Lusérn.

Un tempo era noto per essere terra di pastori che d'inverno praticavano lunghe transumanze.

San Sebastiano è località turistica estiva ed invernale: dispone di hotel da 2 a 3 stelle e vari appartamenti privati.

Da vedere
I villaggi cimbri di Tézzeli e Perprùneri, il paesetto dei Cùeli, la Segheria idraulica dei Mèin, la calchera (fornace per la produzione della calce) sul torrente Astico, l'estesa foresta delle Grimen eForte Cherle, la terza delle fortezze austro-ungariche folgaretane (guerra 1914 - 1918).
 
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra