Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A piedi nudi

Sempre e solo a piedi nudi... sull'erba, nei torrenti e nei boschi!

Il silenzio dei passi” questo il testo del libro da cui trae spunto questa pratica originale che ti consente di entrare in contatto con la natura e sperimentare nuovi modi per recuperare il benessere psicofisico.
Quando la neve lascia il posto alla primavera e all'estate l'esperienza trova la sua declinazione traendo il massimo beneficio dal camminare tra le acque fredde dei torrenti, il soffice manto erboso che ricopre i vasti prati dell'Alpe e il fieno che si asciuga al sole.

Attraverso diverse attività si riesce ad avvicinare le persone al cammino a piedi nudi nella natura, per favorire una riconnessione con la natura e con sé stessi, in tutte le stagioni. 

Camminare a piedi nudi è un'esperienza fatta di meccanicaforza fisica e mentaleemozioniconcentrazionepoesia e silenzio. Per riconnettersi alla natura.

Togliersi le scarpe e percorrere scalzi un piano sentiero boscoso, un prato umido di rugiada, o i gradini naturali di un sentiero d’alta quota, e imparare a percepire sotto le piante dei piedi nudi il flusso di calore della pietra esposta al sole e le sue diverse tessiture: tutto questo è alla portata di ognuno, appartiene alla preistoria e alla storia dell’umanità, eppure è anche una cosa che oggi è diventata rara nella vita di molti. 

Basta poco per re-imparare a camminare scalzi, e ritrovare una dimensione in cui si intrecciano la meccanica del piede umano, le connessioni benefiche con l’elettromagnetismo terrestre, l’arte di passare dal freddo al caldo che Kneipp elevò al rango di terapia, i milioni di stimoli sensoriali che si accendono nella mente, fino alla scoperta di aspetti più sottili, come l’invisibilità delle tracce e il silenzio che accompagna questo passo leggero, quasi felpato, che mai si impone ma sempre trova il suo personale e unico percorso

Un passo dopo l’altro, si ricevono spunti di riflessione e viene voglia di provare quella che viene presentata come una pratica semplice, benefica – finanche terapeutica – e naturale, in quanto appartenente al nostro DNA di esseri umani.

L'esperienza non può prescindere dall'ambiente naturale in cui si svolge: il silenzio deve dominare, la natura essere prorompente, lo sguardo libero di spaziare senza meta, l'aria fresca e profumata, ...questa è la cornice dell'Alpe Cimbra in cui si svolgerà questa fantastica esperienza.


BAREFOOT D'INVERNO
Ma quest'attività non è praticabile solo durante le "belle" stagioni, scopri il beneficio di appoggiare i piedi nudi, la pelle, sulla candida neve e lasciati trasportare dalle emozioni e da un’esperienza originale.

È una camminata terapeutica in puro spirito Kneipp, tra il caldo e i cristalli di neve che sfrutta il passaggio dal freddo al caldo.

In questo caso il beneficio è amplificato, ma non si può camminare sotto zero senza avere le nozioni necessarie a rendere questa esperienza esaltante e non traumatica.

Per imparare ci vuole una scuola e questa è stata fondata circa un anno fa proprio in Trentino da Andrea Bianchi. «Il silenzio dei passi» è il primo coaching italiano di camminata scalza nella natura.

Rassicura Andrea: “Non lasciatevi intimorire dal freddo… perché avremo a disposizione anche il caldo: sarà proprio questa alternanza a farci sperimentare il potere rigenerativo del cammino a piedi nudi unito ai principi dell’abate Kneipp”.

Farlo sulla neve è un'esperienza che amplifica ulteriormente la propriocezione, soprattutto se l'esperienza viene vissuta con contrasti di caldo e freddo.

Un percorso consigliato è quello che va a Millegrobbe.

 
 
Ti potrebbe interessare anche:
A piedi nudi
Sleddog
A piedi nudi
Ciaspole
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra