Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Cimitero Militare A.U. di Lavarone

Si trova a Lavarone, a 1280 m di quota, in località Slaghenaufi, alle pendici del boscoso versante sud del monte Cimone.

Mèta ambita di una facile passeggiata che si sviluppa dal sottostante, piccolo centro abitato di Slaghenaufi, è inserito in una cornice naturale di grande ed emozionante bellezza.

Sulle 748 croci disposte sui vari livelli che compongono il cimitero sono ancora leggibili i nomi dei soldati sepolti, tra i quali molti ungheresi e bosniaci.

Nella parte Nord si trova la cappella già presente all'epoca, ricostruita nel 1954 e restaurata nel 1992.

Nei pressi del cimitero, durante il conflitto, fu allestito un grande ospedale militare gestito dall’Ordine dei Cavalieri di Malta e che prese allora il nome di ‘Malteser Spital Malga Belem’.

È curato dal Comune di Lavarone in accordo con il Commissariato Generale Onor Caduti di Guerra e la Croce Nera Austriaca.


COME ARRIVARCI
Dall'abitato di Bertoldi si seguono le indicazioni che in circa 1,5 km portano al piccolo e caratteristico abitato di Slaghenaufi.
Lasciata la macchina nell'apposito parcheggio, si sale a piedi fino al cimitero, percorrendo in media salita circa 300 m di percorso.
 
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra