Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Centro Documentazione Lusérn

Lusérn (TN)
Nato come centro studi dedicato alla cultura di Luserna/Lusérn, il Centro di Documentazione si propone come sede museale con sezioni dedicate alla storia e alle tradizioni cimbre, alla Grande Guerra, alla fauna dell'Alpe Cimbra e ai forni fusori dell’Età del Bronzo.

E' una Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale avente finalità di ricerca, sviluppo, raccolta di testimonianze storiche e la loro valorizzazione.

La fondazione raccoglie e conserva documenti storici di varia natura che abbiano riguardato nel passato il paese di Luserna e, con l’ausilio di esposizioni e visite guidate, favorisce la conoscenza e l’arricchimento culturale dei visitatori.

Con le queste diverse attività il Centro Documentazione promuovere l'occupazione e lo sviluppo economico della locale comunità germanofona cimbra.

NOVITA' 2021
Le principali novità di quest’anno saranno rappresentate da tre nuovi eventi espositivi che vanno ad integrare le già numerose sale a disposizione, dedicate a temi storici e naturalistici.
Tre mostre legate dal filo conduttore della montagna come luogo straordinario e fragile, da amare, tutelare e conoscere:

La mostra
"Gli antichi abitanti" viaggio nella preistoria degli altipiani cimbri;  
La mostra, realizzata insieme al MUSE, all’Ufficio Beni Archeologici, al Museo Civico di Rovereto, racconta, con rigore scientifico ma attraverso un linguaggio accattivante, le vicende degli uomini preistorici presenti in questo territorio.
Si narrano così le vicende dei cacciatori/raccoglitori che, al termine dell’ultima glaciazione, circa 18000/13000 anni fa, risalirono le montagne e, insediandosi, lasciarono traccia della loro presenza.
Attraverso reperti e filmati si documentano quindi le evidenze archeologiche: dalle selci lavorate alle fedeli ricostruzioni delle frecce usate per la caccia, passando attraverso alcuni esemplari di pietre dipinte 13.000 anni fa, scoperte nel 1990 presso il riparo Dalmeri.


Rimangono poi attive le seguenti mostre:
  • la mostra "Storia de l'ors", l’orso nella cultura popolare trentina
  • la mostra "Vivere nelle Alpi". Architettura in legno della tradizione" architetture in legno della tradizione

Le altre sale permanenti del Museo raccontano l’origine e le tradizioni della Comunità Cimbra, la fauna degli Altipiani (attraverso meravigliose ricostruzioni di ambienti naturali), le Fortezze degli Altipiani, L’arte del merletto a fuselli e L’alfabeto della Grande Guerra.

ORARI:
da maggio fino al 7 novembre 2021
10.00 - 12.30 e 14.00 - 18.00

ad agosto:
09.30 - 12.30 e 14.00 - 18.30

Sabato e domenica si potrà accedere la museo solo con prenotazione telefonica o via mail. (La prenotazione dovrà avvenire almeno un giorno prima)

Al fine di garantire il rispetto della normativa e di tutte le misure di prevenzione legate all'emergenza Covid19 e consentire l'accesso nel rispetto del numero massimo di visitatori, si favorisce, laddove possibile, la prenotazione online degli accessi che può essere effettuata telefonicamente (0464-789638) oppure via mail (info@lusern.it), in particolare per gruppi di più di 10 persone. Le altre misure di prevenzione e sicurezza saranno documentate in loco e illustrate dal personale in servizio.


Cimbro
Dar Dokumentatzionszentrum iz khent augelekk zuarzohalta allz bazta ågeat in earst bèltkriage, dar stòrdja un in tradzitziongen von lånt vo Lusérn.















Sede del Centro Documentazione Luserna
via Trento 6, 38040 Luserna (TN)
tel. +39 0464 789638
info@lusern.it
www.lusern.it
 
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra