Lago di Lavarone

Una perla incastonata nel verde.
 
Dotato di una superficie di 64.000 m² ed una profondità di 17 metri, con la sua acqua cristallina, un clima mite, Il lago di Lavarone sarà una piacevolissima scoperta.
Dalle origini avvolte nella leggenda e da una storia interessante, fu scenario di lunghe passeggiate per Sigmund Freud e spettatore di vacanze aristocratiche viennesi durante la Belle Époque
Situato a 1100 metri, accessibile direttamente in macchina o con una piacevole passeggiata, questo piccolo splendido lago si è aggiudicato la tanto ambita Bandiera Blu 2021 per la sua acqua cristallina e le numerose iniziative di sensibilizzazione.
A favore di una politica eco-friendly, si impegna a partire dall’ estate 2021 a rendere la zona del lago plastic free riducendo l’impatto ambientale creato dai rifiuti e nell’ ottica di promuovere l’acqua locale.
Balneabile in estate e perfetto per pattinare in inverno il lago di Lavarone risulterà sempre un’ottima scelta per le vostre vacanze in montagna.
ATTIVITA' SUL LAGO
Nella stagione estiva il lago d i Lavarone è balneabile e dispone di due spiagge attrezzate, una a sud e una nord, dove potrai prendere il sole su comodi lettini, nuotare in tutta sicurezza o decidere di noleggiare pedalò, Sup e barche a remi. Ma non solo, potrai fare bellissime passeggiate a piedi o a cavallo, pedalare su sentieri appositi per mountain bike, praticare volo libero o arrampicata sportiva sulla palestra di roccia Prombis. E con l’arrivo dell’inverno e la comparsa del ghiaccio, un’immensa pista da pattinaggio comparirà sotto i tuoi occhi, rendendo indimenticabile questo fantastico posto.
 
 
EVENTI
La singolarità del posto non poteva che essere d’ispirazione per eventi, magici come cenare in barca sotto le stelle, farsi incantare dal riflesso della luna durante una delle Cene in Blu o più audaci e singolari come le immersioni sotto i ghiacci.
 
 
 IL LAGO DI LAVARONE VERSO IL PLASTIC FREE 
Operatori del lago di Lavarone e amministrazione locale in sinergia con l’APT Alpe Cimbra in un’etica di sostenibilità e tutela del territorio, si impegnano a partire dall’ estate 2021 a rendere la zona del lago plastic free riducendo l’impatto ambientale creato dai rifiuti e nell’ ottica di promuovere l’acqua locale.
Un’ progetto con obbiettivi concreti a breve e lungo termine; come la riduzione, che ci si prefigge diventi definitiva, di prodotti monouso in plastica, il miglioramento delle indicazioni per una raccolta differenziata, l’aumento di dei cestini perché questa possa avvenire in modo efficiente. La promozione dell’acqua locale, attraverso l’installazione di distributori presso le attività, la scelta di preferire il vetro con la disponibilità della resa dei vuoti.
Cartellonistica multilingue per la sensibilizzazione al tema, offrire acqua potabile “on the go”, fornire al consumatore stoviglieria e posateria d’asporto lavabile o biodegradabile, sono incentivi per consapevolizzare ospiti, residenti e amici di Lavarone, che anche un piccolo gesto a lungo andare può fare una grande differenza.
Reagire è la parola d’ordine; ci sono cambiamenti che devono avvenire e che non possono più attendere, se il desiderio comune è quello di godere delle meraviglie del nostro territorio negli anni a venire.
Un obbiettivo comune per un futuro migliore.
 
 
LEGGENDA
Si narra che dove ora sorge il nostro splendido piccolo lago, un tempo, un bosco verde e rigoglioso ricoprisse la zona. Due fratelli ne erano i proprietari, ma cattivo sangue correva tra di loro. Un giorno, lo scontro fu inevitabile, e il litigio così acceso che persino Dio se ne accorse. Infastidito dalla situazione decise che una punizione per entrambi fosse inevitabile. L’indomani al loro risveglio i due fratelli si accorsero che il bosco conteso era scomparso, svanito sotto uno splendido specchio d’ acqua. Sparì come fecero i loro dissapori dopo questa istruttiva avventura.
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Iscriviti
 
 
    #alpecimbra