Forte Sommo Alto

Zwischenwerk Sommo
Denominato «Zwischenwerk Sommo», Forte Sommo alto fu costruito sull'omonima altura, a 1613 m di quota, tra il 1911 e il 1914.

Disposto su tre piani, era munito di due obici da 10 cm in cupola corazzata e di una torre osservatorio.

La difesa ravvicinata era invece affidata a 18 postazioni di mitragliatrice. Progettato come caserma fortificata, in corso d’opera fu trasformato in un vero e proprio forte.

Privo di fossato ma protetto da un terrapieno, controllava il sottostante solco della val Orsara e, in accordo con il vicino Forte Dosso delle Somme, il valico di Passo Coe.

Era munito da quattro postazioni blindate avanzate, collegate al corpo centrale tramite due lunghi tunnel sotterranei, tuttora percorribili.

COME ARRIVARCI
Dal Passo del Sommo: seguire l’ex strada militare (segnaletica) che porta al rifugio Stella d’Italia. Il forte si trova sull'altura soprastante il rifugio.
Lunghezza: 4,4 km.
Dislivello: 320 m. Medio/facile.
Tempo: ore 3,30 a/r. Bambini +6 anni.
Percorsi brevi: in seggiovia da Francolini al rifugio.
A piedi dal crocicchio dei Camini (Passo Coe)
 
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Iscriviti
 
 
    #alpecimbra