Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

I grandi eventi del Centenario

 
Agosto 1914, la guerra.

Dal Trentino e dagli Altipiani migliaia di uomini partirono per il terribile fronte russo.

Si pensava sarebbe durata poco, durò invece quattro lunghi e interminabili anni e molti, troppi, non fecero più ritorno.

Nel maggio 1915 il conflitto giunse anche su queste montagne e la nostra gente fu mandata profuga negli sperduti paesi della Boemia, della Moravia, dell'Austria Superiore e Inferiore, nelle cosiddette "Città di legno".

A cento anni di distanza non celebriamo quell'evento ma lo ricordiamo, per non dimenticare.


PROGRAMMA
GIUGNO
Sabato 30
SENTINELLE DI PIETRA
Luserna/Lusérn Inaugurazione della mostra ArteForte. Installazioni d'arte contemporanea. La Galleria Tan-Art presenta Federica Cavallin, Flavio Rossi e Matthias Sieff. Forte Werk Lusérn, ore 16.00

 
 
LUGLIO
Domenica 01

Folgaria 20^ Marcia dei Forti su percorsi di 6-15-22-42 km tracciati lungo la linea dei Forti austriaci di Folgaria. Partenza da Folgaria centro alle ore 8.00. Info cell. 338 6087332

SENTINELLE DI PIETRA
Lavarone Inaugurazione della mostra ArteForte. Aspettando il momento. Installazioni d’arte contemporanea. La Galleria Doris Ghetta presenta Aron Demetz e Studio 53 presenta Silvio Cattani e Udo Rein. Fino al 23 settembre. Forte Belvedere Gschwent, ore 17.00

Mercoledì 11
Lavarone 1917-1918. L’ultimo anno. A cura di Lorenzo Gardumi. Sala Biblioteca, ore 21.00

Giovedì 12 
SENTINELLE DI PIETRA
Folgaria - Rifugio Stella d’Italia Storie di guerra, luoghi di pace. Cent’anni di Grande Guerra. Incontro con Quinto Antonelli e spettacolo di parole, musica e piccoli oggetti animati proposto da I Teatri Soffiati. Rifugio Stella d’Italia, ore 14.00

Venerdì 13 
Carbonare 1915-1918. Ali italiane e straniere tra Adige e Brenta. A cura di Luigino Caliaro. Centro civico, ore 21.00

Martedì 17
Folgaria - Passo Coe Sui luoghi della battaglia. Monte Maronìa. Visita guidata con esperto. Ritrovo ore 14.30 al piazzale dei Vigili del Fuoco di Folgaria. Trasferimento con mezzi propri (9 km). Medio/facile. Rientro per ore 18.00 Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Contatti: info@alpecimbra.it. Tel. 0464.724100/724144.

Mercoledì 18
Lavarone
Cento anni di Grande guerra. Cerimonie, monumenti, memorie e contro-memorie. A cura di Quinto Antonelli. Sala Biblioteca, ore 21.00

Domenica 15 

Lavarone Centenario Grande Guerra. Presentazione e inaugurazione della mostra 1918. Anche l’onore è perduto. Atrio del Municipio, ore 11.00. Segue aperitivo. La mostra rimarrà esposta fino al 4 novembre, tutti i giorni con orario di apertura uffici APT. Accesso libero. Info tel. 0464 724144.

Lunedì 16
Lavarone Cento anni di Grande guerra. Cerimonie, monumenti, memorie e contro-memorie. A cura di Quinto Antonelli. Sala Biblioteca, ore 21.00

Martedì 17
Folgaria – Passo Coe Sui luoghi della battaglia. Monte Maronìa. Visita guidata con esperto. Ritrovo ore 9.00 al piazzale dei Vigili del Fuoco di Folgaria. Medio/facile. Trasferimento con mezzi propri (9 km). Medio/facile. Rientro per ore 12.30 Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente.

Venerdì 20
Carbonare
Memorie in divisa. A cura di Nicola Fontana e degli Studi Trentini di Scienze Storiche. Centro civico, ore 21.00

Sabato 21
SENTINELLE DI PIETRA
Lavarone Sulle tracce della Grande Guerra. Liberi da morire. Escursione animata a cura della Compagnia Clochart. Forte Belvedere, ore 16.00. Alle ore 18.00 esibizione del Coro Città di Ala.

Folgaria - Costa Centenario Grande Guerra. Presentazione e inaugurazione della mostra 1918. L’ultima trincea. Con la partecipazione straordinaria dei Cantori de Vermei. Maso Spilzi, ore 17.00. La mostra sarà visitabile fino al 9 settembre, dal martedì al venerdì, con orario 16 – 19; sabato e domenica con orario 10 – 12 e 16 – 19. Ingresso libero.

Domenica 22
​SENTINELLE DI PIETRA
Luserna/Lusérn Sulle tracce della Grande Guerra. Liberi da morire. Escursione animata a cura della Compagnia Clochart sul sentiero Dalle storie alla storia. Ritrovo presso la fontana di Piazza Marconi. Forte Lusérn, ore 9.00. Alle ore 11, al Forte, S. Messa al Forte celebrata dal vescovo della diocesi di Trento Lauro Tisi e cantata dal coro Zimbar Kantor. A seguire concerto del Coro dell’Altopiano Cimbro Regina Pacis. Iscrizioni gratuite in APT entro il giorno precedente.

Martedì 24
Folgaria - Fiorentini Sui luoghi della battaglia. Monte Coston. Visita guidata con esperto. Medio/impegnativa. Ritrovo ore 09.00 al piazzale dei Vigili del Fuoco di Folgaria. Trasferimento con mezzi propri (15 km). Rientro per ore 12.30. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Info Tel. 0464.724100 / 724144 - info@alpecimbra.it.

Mercoledì 25
Lavarone - Slaghenaufi Edina, una contessina al fronte. Conversazione con Fernando Larcher. Ritrovo ore 15.30 al parcheggio di Slaghenaufi. Partecipazione libera

Lavarone L’altra faccia della medaglia. Internati nel Regno d’Italia. A cura di Massimiliano Baroni. Sala Biblioteca, ore 21.00

Giovedì 26
Folgaria Centenario Grande Guerra. Mia memoria... Spettacolo multimediale scritto e interpretato da Amedeo Savoia, con la partecipazione di Renato Morelli, accompagnato dalla musica Klezmer del gruppo orchestrale Ziganoff. Cinema Teatro Paradiso, ore 21.00

Venerdì 27

Folgaria - Costa
Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.

Sabato 28
Folgaria - Costa
Vita quotidiana in Trentino durante la Grande Guerra. A cura di Quinto Antonelli. Maso Spilzi, Area mostra, ore 17.00


 
 
AGOSTO
Venerdì 3
SENTINELLE DI PIETRA
Folgaria Come queste pietre è il mio pianto. Visita teatralizzata la Forte Sommo alto con la compagnia Homeless. Forte Sommo alto, ore 15, 16 e 17. Possibilità di giungere nei pressi del forte con la seggiovia Francolini - Stella d’Italia.

Sabato 4
Folgaria - Costa
Verso la guerra futura: l’aviazione nell’ultimo anno della Grande Guerra. A cura del gen. Basilio Di Martino. Maso Spilzi, Area mostra, ore 17.00

Martedì 7
Lavarone Echi nel silenzio. Paesaggi della Grande Guerra dal Garda al Pasubio. A cura di Andrea Contrini. Introduzione di Luca Chisté. Fossato del Forte Belvedere, ore 21.00. In caso di maltempo al Centro congressi.

Folgaria Sui luoghi della battaglia. Monte Maggio e Monte Maronìa. Visita guidata con esperto. Medio/mpegnativa. Ritrovo ore 9.30 al piazzale dei Vigili del Fuoco. Trasferimento con mezzi propri fino a Passo Coe (9 km). Pranzo al sacco a carico del partecipante. Rientro per ore 17.00. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Info Tel. 0464.724100 / 724144 - info@alpecimbra.it.

Mercoledì 8
Guardia 1917. Un fotografo a Katzenau. Immagini storiche commentate da Fernando Larcher. Centro Civico, ore 21.00

Giovedì 9
Lavarone La strada delle 52 gallerie. La guerra dell’ingegno e del piccone. A cura di Claudio Rigon. Sala biblioteca, ore 21.00

Venerdì 10

Folgaria - Costa Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.

Luserna/Lusérn Immagini di guerra dal fronte degli Altipiani. A cura di Fernando Larcher. Sala J. Bacher, ore 20.30

Martedì 14
Lavarone Prestiti di guerra. Titoli emessi dall’Impero Austro-Ungarico e dalla Croce Rossa Austriaca dal 1914 al 1918. A cura di Guido Panico. Sala Biblioteca, ore 21.00

Giovedì 16
Folgaria - Costa Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.

Luserna/Lusérn
1917-1918. L’ultimo anno. A cura di Lorenzo Gardumi. Sala J. Bacher, ore 20.30

Venerdì 17
Luserna/Lusérn Sui luoghi della battaglia. Il campo trincerato di Millegrobbe. Visita guidata con esperto. Medio/facile. Ritrovo ore 9.30 in piazza a Luserna. Rientro a Luserna per ore 12.00. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Info Tel. 0464.724100 / 724144 - info@alpecimbra.it

Lavarone
Visita guidata alla mostra 1918. Anche l’onore è perduto. A cura di Fernando Larcher. Atrio del Municipio, ore 16.00.

Lavarone Nazario Sauro e la Grande Guerra sul mare. A cura di Romano Sauro. Forte Belvedere, ore 21.00. In caso di maltempo al Centro Congressi

Sabato 18
Folgaria - Costa Dopo la Grande Guerra. Il Trentino italiano e le sue storie divise. A cura di Giuseppe Ferrandi. Maso Spilzi, Area mostra, ore 17.00

Martedì 21
SENTINELLE DI PIETRA
Lavarone Come queste pietre è il mio pianto. Visita teatralizzata al Forte Belvedere a cura della Compagnia Homless. Ore 16.30, 17.30 e 18.30. Iscrizioni obbligatorie presso gli uffici APT

Venerdì 24
Folgaria - Costa Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.

Carbonare - Virti 
Echi nel silenzio. Paesaggi della Grande Guerra dal Garda al Pasubio. A cura di Andrea Contrini. Comando di Virti, ore 21.00. Ritrovo al parcheggio di Virti alle ore 20.30. Trasferimento accompagnato, a piedi (20 min.), fino al Comando (munirsi di torcia elettrica). In caso di maltempo al Centro civico di Carbonare.

Luserna/Lusérn Sui luoghi della battaglia. L'avamposto del Basson (battaglia del 24-25 agosto 1915). Visita guidata, con esperto, Medio/facile. Ritrovo ore 9.30 in piazza a Luserna. Rientro a Luserna per ore 12.00. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Contatti: info@alpecimbra.it. Tel. 0464.724100 / 724144.

Sabato 25 
Folgaria - Costa 1917-1918. L’ultimo anno. A cura di Lorenzo Gardumi. Maso Spilzi, Area mostra, ore 17.00

Mercoledì 29
Lavarone 1915 – 1918. Operazioni militari sul fronte degli Altipiani. A cura di Fernando Larcher. Sala Biblioteca, ore 21.00

Venerdì 31
Folgaria - Costa Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.


 
 
SETTEMBRE
Sabato 1
Lavarone Visita guidata alla mostra 1918. Anche l’onore è perduto. A cura di Fernando Larcher. Atrio del Municipio, ore 16.00

Domenica 2
Nosellari I sentieri raccontano. Spettacolo teatrale-musicale itinerante lungo le Trincee di Nosellari. Con rinfresco finale. Ore 14.00

Martedì 4
Lavarone - Slaghenaufi Edina, una contessina al fronte. Conversazione con Fernando Larcher. Ritrovo ore 15.30 al parcheggio di Slaghenaufi. Rientro per ore 17.

Mercoledì 5
Folgaria – Passo Coe Sui luoghi della battaglia. Monte Maronìa. Visita guidata con esperto. Ritrovo ore 14.30 al piazzale dei Vigili del Fuoco di Folgaria. Medio/facile. Trasferimento con mezzi propri (9 km). Medio/facile. Rientro per ore 18.00 Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Contatti: info@alpecimbra.it. Tel. 0464.724100/724144.

Giovedì 6
Luserna/Lusérn Sui luoghi della battaglia. L'avamposto del Basson (battaglia del 24-25 agosto 1915). Visita guidata, con esperto, Medio/facile. Ritrovo ore 9.30 in piazza a Luserna. Rientro a Luserna per ore 12.00. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Contatti: info@alpecimbra.it. Tel. 0464.724100 / 724144.

Lavarone 
Visita guidata alla mostra 1918. Anche l’onore è perduto. A cura di Fernando Larcher. Atrio del Municipio, ore 16.00.

Venerdì 7
Folgaria - Costa Visita guidata alla mostra 1918. L’ultima trincea. A cura di Fernando Larcher. Maso Spilzi, ore 16.00.

Sabato 8
Folgaria - Fiorentini Sui luoghi della battaglia. Monte Coston. Visita guidata con esperto. Medio/impegnativa. Ritrovo ore 14.30 al piazzale dei Vigili del Fuoco di Folgaria. Trasferimento con mezzi propri (15 km). Rientro per ore 18.30. Quota partecipazione € 10.00 da versare in APT entro il giorno precedente. Info Tel. 0464.724100 / 724144 - info@alpecimbra.it
 
 
 
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato su offerte, novità ed eventi
 
 
 
 
 
Abbonati
 
 
    #alpecimbra